fbpx
26.9 C
Londra
domenica, Agosto 14, 2022

Palazzo di via Dogana: al via il bando per la riqualificazione

- Advertisement -spot_imgspot_img
- Advertisement -spot_imgspot_img

Il Comune di Milano ha aperto un bando per la riqualificazione del palazzo di via Dogana, l’edificio di piazza Duomo compreso tra via Marconi e via Mazzini.

L’avviso pubblico resterà aperto fino al 25 febbraio e interessa una superficie di 7.260 metri quadri, distribuiti su cinque piani, comprensivi di piano interrato e sottotetto. L’idea sarebbe di trasformare il palazzo in modo che ospiti un albergo e negozi. Per questo la libreria Mondadori, che occupa il lato che affaccia sul Museo del Novecento, si trasferirà altrove già nel corso dell’anno. I locali al piano terra hanno ospitato, dal 1923 al 2001, lo storico negozio di tessuti Galtrucco e poi Benetton dal 2003 a marzo del 2021. Una parte dell’edificio fa già parte del progetto del Secondo Arengario.

fonte foto galtrucco.com


Le manifestazioni di interesse dovranno poi soddisfare i vincoli imposti dalla Soprintendenza. Vista l’entità del progetto, la concessione sarà di 18 anni con un canone annuale compreso, a seconda dell’utilizzo, tra 500 e 2.900 euro al metro quadrato.
“La destinazione ricettiva – ha spiegato l’assessore al Bilancio e Patrimonio Emmanuel Conte – con servizi di alto livello permette un giusto bilanciamento fra le esigenze di chi investe, il rispetto del contesto monumentale e l’utilità pubblica”.

- Advertisement -spot_imgspot_img
Latest news
- Advertisement -spot_img
Related news
- Advertisement -spot_img