Home Milano Zona 1 Cultura e Spettacolo Milano Zona 1 La nuova stagione del Teatro Manzoni

La nuova stagione del Teatro Manzoni

Teatro Manzoni
Teatro Manzoni - interno - Fonte foto teatromanzoni.it

Il Teatro Manzoni di Milano riaprirà dal 20 ottobre.

La capienza sarà ridotta della metà ma la riapertura è già di per sé un evento. “Non era scontato” – come ha avuto modo di sottolineare direttore artistico Alessandro Arnone per un teatro sovvenzionato in piccola parte dal gruppo Fininvest, proprietario dal 1979.
La stagione di prosa presenterà 8 spettacoli:
‘Amore mio aiutami’ con Corrado Tedeschi e Debora Caprioglio;
‘Queste pazze donne’ con Benedicta Boccoli, Rosita Celentano e Milena Miconi;
‘Scusa sono in riunione… ti posso richiamare?’ con Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta;
‘Don Chisciotte’ con Alessio Boni che era previsto nei mesi di lockdown;
‘I soliti ignoti’ con Vinicio Marchioni e Giuseppe Zeno;
‘Mine Vagantì di Ferzan Ozpetek con Francesco Pannofino;
‘Liolà’ di Pirandello con Giulio Corso;
‘Se devi dire una buglia dilla grossa’ con Antonio Catania e Paola Quattrini.

Alla prosa si affiancheranno poi spettacoli di cabaret e i programmi family per i più piccoli.
Nella stagione “extra”, invece, sono previsti Vittorio Sgarbi che racconta Dante e Giotto, ‘È questa la vita che sognavo da bambino’ con Luca Argentero e la regia di Edoardo Leo, e Il lago dei cigni.

Alla presentazione della nuova stagione era presente anche l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno che ha sottolineato: “Si può tornare ad assistere a concerti, spettacoli in condizioni che rispettano l’assoluta sicurezza [… ] perché contribuiranno a ricostruire il legame di socialità così importante che è il teatro”.