Home Arte Piccolo Teatro, Sergio Escobar lascia dal 31 luglio: si accelera per il...

Piccolo Teatro, Sergio Escobar lascia dal 31 luglio: si accelera per il sostituto

Aveva dato la sua disponibilità a restare fin oltre la scadenza del suo mandato in settembre. Pareva che Sergio Escobar potesse attendere, anche dopo aver dichiarato la sua intenzione a non rinnovare il mandato quale Direttore del Piccolo Teatro di Milano. Si era parlato di attendere novembre.

Invece ora, con una lettera al Ministro Franceschini, Escobar ha stabilito la data della sua uscita di scena, il 31 luglio appunto. “E’ con questo spirito, che oso definire ‘di servizio’, che mi accingo a sottoporTi, dopo ventidue anni di appassionante ed appassionato lavoro – ha scritto Escobar , le mie dimissioni da Direttore del Teatro, a far data dal prossimo 31 luglio 2020. Sono certo che in questo arco di tempo sarà individuato e nominato un nuovo Direttore che saprà proseguire nella continuità di responsabilità e di rinnovamento di scelte il ruolo del Piccolo Teatro.”

Ora resta solo un mese per dare al più importante teatro di prosa di Milano una adeguata successione.