Home Cronaca Milano Zona 1 Omissione di soccorso, pirata della strada travolge due motociclisti e si rifiuta...

Omissione di soccorso, pirata della strada travolge due motociclisti e si rifiuta di sottoporsi all’alcol test

Un quarantenne italiano è stato fermato dalla polizia di Milano per omissione di soccorso. L’uomo è accusato di aver centrato, a bordo del proprio Suv, una motoclicletta nella zona di via Torino a bordo della quale c’erano un ragazzo e una ragazza (entrambi di 26 anni). I due passeggeri della moto sono stati sbalzati per diversi metri, mentre l’auto ha proseguito la sua corsa come se nulla fosse.

L’intervento delle forze dell’ordine è servito per arrivare in poco tempo al responsabile, che è stato fermato. I due motociclisti sono stati invece soccorsi e trasportati all’ospedale Fatebenefratelli, dove si trovano in condizioni fortunatamente non gravi. Avrebbero riportato soltanto alcune contusioni. L’uomo è stato invece denunciato per omissione di soccorso. Secondo quanto riportato questa mattina dal “Giorno”, avrebbe rifiutato di sottoporsi all’alcool test, il che presuppone per lui una possibile multa da 1.500 a 6mila euro, la sospensione della patente da uno a due anni e il sequestro del veicolo qualora il conducente ne sia proprietario.