Home Prima Pagina Nasce Voce, l’edificio in Porta Nuova dedicato al volontariato

Nasce Voce, l’edificio in Porta Nuova dedicato al volontariato

Sarà pronta entro maggio del 2021 la nuova casa del volontariato di Milano. Un edificio di proprietà del Comune di cinque piani e 2.500 metri quadrati, dato in concessione all’associazione Ciessevi fino a settembre 2053. Si chiamerà “Voce”, acronimo di “Volontari al Centro” e sorgerà nel quartiere di Porta Nuova tra viale Monte Grappa e via Melchiorre Gioia. All’interno ci sarà anche il Centro di coordinamento dei Volontari delle Olimpiadi invernali del 2026.

Al piano terra sono previsti 250 metri quadrati con aule e un punto ristoro. Gli uffici saranno dislocati al primo e secondo piano, prenderanno circa 700 metri quadrati. Sempre al secondo e per tutto il terzo ci sarà un ostello della grandezza di 530 metri quadrati.

Voce dovrebbe dare spazio a circa 2.000 enti del terzo settore e altri 200 enti pubblici e privati dedicati a progetti in rete. All’interno dovrebbero lavorarci circa 8.000 persone.