Home Cronaca Milano Zona 2 Piazze Aperte, finiti i lavori a NoLo

Piazze Aperte, finiti i lavori a NoLo

Il quartiere NoLo inaugura una nuova piazza tra via Venini e via Spoleto. Ad annunciare la nascita della piazza con una nuova veste è il comune di Milano che riporta anche la chiusura del progetto definitivo per Dergano e Angiberto II, mentre a Bruzzano, Belloveso, Cooperazione e Gramsci stanno per partire i lavori di ristrutturazione. Tutti quanti riguardano il progetto di urbanistica tattica Piazze Aperte realizzato con Bloomberg Associates e il supporto di Nacto Global Designing Cities Initiative, per la fornitura degli arredi, e della ditta Vestre.

La piazza di NoLo è quella di fronte alla scuola Primaria Ciresola, se ne prenderanno cura Radio NoLo, Retake Milano e l’associazione Genitori Ciresola.

“Abbiamo avviato Piazze Aperte un anno fa come sperimentazione, nei mesi scorsi abbiamo raccolto pareri e osservazioni dei cittadini che ci hanno consentito di migliorare i progetti e renderli definitivi – dichiarano gli assessori Pierfrancesco Maran (Urbanistica e Verde), Marco Granelli (Mobilità) e Lorenzo Lipparini (Partecipazione) -. La creazione di questi nuovi spazi di socialità, attraverso interventi di rapida realizzazione e dai costi contenuti, ha migliorato la vivibilità dei quartieri, dato identità a luoghi privi di decoro, creato occasioni di incontro, migliorato la sicurezza stradale soprattutto per i pedoni e ciclisti con attraversamenti stradali e percorsi ciclabili”.