Home Cronaca Milano Zona 1 Disabile condannato e rilasciato più volte per aggressione: arrestato

Disabile condannato e rilasciato più volte per aggressione: arrestato

Il Tribunale di Milano ha emesso un provvedimento di custodia cautelare nei confronti di un uomo di 56 anni, disabile, arrestato e condannato più volte per aver aggedito e ferito a bastonate i passanti in Piazza Duomo e con loro gli agenti intervenuti più volte per bloccarlo. L’uomo è malato di Aids ed è disabile, motivo per cui è sempre tornato in libertà.

Conta, scrive il Corriere della Sera, 14 condanne e diversi altri procedimenti in corso per le stesse motivazioni: aggressioni verbali e fisiche, che però non gli erano mai valse il carcere per via della malattia. Il Tribunale di Milano ha però deciso ora di prendere un provvedimento che lo costringerà a restare nel carcere di Busto Arsizio, l’accusa è resistenza, oltraggio e violenza a pubblico ufficiale, percosse e interruzione di pubblico servizio.