Home Milano In Città Fitch declassa Milano: “Troppe incertezze sul piano nazionale”

Fitch declassa Milano: “Troppe incertezze sul piano nazionale”

6
0

L’agenzia di rating Fitch ha confermatola valutazione BBB per la città di Milano, ma con un outlook negativo. E’ il dato che emerge dalla relazione semestrale secondo cui il declassamento sarebbe dovuto alle incertezza sulla politica economica a livello nazionale.

“Già da qualche anno – afferma l’assessore al Bilancio e al Demanio, Roberto Tasca – Milano gode di ottime performance sia sul piano del governo cittadino, con una maggiore efficienza dei processi amministrativi e la leggera ma costante riduzione del suo debito, sia più in generale sul piano del dinamismo economico e sociale. Il quadro cambia però se inseriamo la città nel contesto nazionale. Milano trasferisce risorse crescenti agli altri comuni ma ne riceve sempre meno dallo Stato. Su queste basi, l’incertezza economica del momento rende meno prevedibile il quadro prospettico. Noi rispettiamo da tempo i vincoli finanziari che ci sono imposti. Sarebbe auspicabile lo facesse anche il Governo”.