Milano, anziana colpita alla testa

Fermato migrante in seguito all’aggressione ad una donna anziana.

Un migrante di 34 anni ha colpito alla testa un’anziana donna di 79 anni con una bottiglia di vetro. I due avevano poco prima discusso in piazza San Marco nel centro di Milano.

Il fatto è accaduto intorno alle 12 di ieri: la pensionata è stata trasportata in condizioni non gravi all’ospedale Fatebenefratelli per la contusione provocata dalla botta. L’uomo è stato bloccato poco dopo da una volante della polizia che era in servizio in zona.
Oltre all’accusa di lesioni aggravate, l’immigrato, originario della Sierra Leone, deve rispondere di resistenza a pubblico ufficiale perché al momento dell’arresto si è scagliato contro gli agenti.

Secondo la ricostruzione della donna, l’africano, in seguito ad una breve discussione, l’ha colpita con la bottiglia che aveva tra le mani.