Home Città Metropolitana Truffa a due anziani dalle donne delle pulizie

Truffa a due anziani dalle donne delle pulizie

anziano

Da donne delle pulizie a eredi di una cospicua fortuna. Peccato fosse l’ennesima truffa ai danni di anziani.

Questo il destino di due donne italiane che prestavano servizio in casa di due benestanti, anziani, coniugi milanesi.
Facendo leva sulla fragilità emotiva e sulla solitudine dei due, le donne avevano iniziato il raggiro facendosi dare somme di denaro sempre più consistenti, passando poi ai gioielli fino ad arrivare a farsi nominare eredi universali nel testamento anche di due immobili per un patrimonio complessivo stimato intorno ai 600 mila euro.

A insospettirsi della truffa e a far partire la denuncia alla Guardia di Finanza era stato un parente dei coniugi che aveva visto il testamento in cui i due si erano privati di tutto. Al termine dell’inchiesta, i militari hanno disposto il sequestro di tutti i beni coinvolti.

Inoltre, le due stavano già progettando la vendita degli immobili per il mese di gennaio del 2021.
La perquisizione fatta nelle loro case ha poi restituito gioielli e contanti.