Home Politica Gallera: “Milano zona rossa? Non è un’ipotesi”

Gallera: “Milano zona rossa? Non è un’ipotesi”

Gallera

L’assessore regionale al welfare della Lombardia, Giulio Gallera, è stato ospite quest’oggi a Mattino Cinque per parlare di quanto sta accadendo nel territorio regionale, laddove sono aumentati ancora i contagiati nella provincia e nella città di Milano con numeri ben più alti rispetto a tutte le altre province.

Secondo Gallera i dati sono figli anche dell’aumento dei tamponi, ampliati a più categorie. In ogni caso, dice ancora l’assessore, “il dato degli ospedali non ci fa ipotizzare una zona rossa, si stanno liberando i posti letto, si riducono i posti in terapia intensiva, al Pronto Soccorso arrivano meno persone con sintomi Covid e in forma più leggera”.

Parlando invece ai microfoni di 7Gold, Gallera è entrato nella polemica riguardante la gestione delle Rsa. “I controlli ci sono stati, le Ats avevano il compito di sorvegliare e adesso stiamo andando a verificare situazione per situazione. E’ chiaro che, forse, quello delle Rsa è un modello che per la gestione dei pazienti Covid è emerso non avere le capacità di farlo”.