Home Mobilità Treni in Lombardia, nuovo sciopero indetto da Orsa per il 15 dicembre

Treni in Lombardia, nuovo sciopero indetto da Orsa per il 15 dicembre

sciopero

E’ stato indetto dal sindacato Orsa un nuovo sciopero riguardante il trasporto ferroviario in vista di domenica 15 dicembre. Lo sciopero durerà, salvo revoche o disposizioni divesre, dalle 3 della domenica fino alle 2 di lunedì 16 dicembre. Questo senza alcuna fascia di garanzia, trattandosi di un giorno festivo. Ad essere interessati in caso di adesione del personale saranno il Servizio Regionale, Suburbano, la Lunga Percorrenza di Trenord e il Servizio Aeroportuale, per i quali sono previsti variazioni e cancellazioni.

Lo sciopero era stato ritirato il 27 novembre, ma è stato nuovamente proclamato. Secondo Trenord lo stesso ha “obiettivi conflittuali verso l’azienda allo scopo di causare significativi disagi alla mobilità in occasione dei grandi eventi del periodo natalizio. Negli ultimi sei mesi, con tutte le altre organizzazioni sindacali Trenord ha siglato tre accordi storici che valgono, a favore dei lavoratori, oltre 13 milioni di euro. Contrariamente a quanto affermato pretestuosamente da OrSA, tali accordi preludono l’avvio delle trattative per il rinnovo del contratto di lavoro in un contesto di relazioni sindacali positive. Per questo Trenord, paventando rischi per l’ordine e la mobilità pubblici, ha informato le Prefetture di Milano e Como”.