Home Prima Pagina Nuovo Policlinico, posata la prima pietra

Nuovo Policlinico, posata la prima pietra

medico

E’ stata posata la prima pietra per il nuovo Policlinico di Milano, destinato ad essere l’ospedale più grande e moderno del capoluogo lombardo. L’ospedale verrà realizzato con materiali a basso impatto ambientale e tecnologie all’avanguardia, l’obiettivo è l’apertura nel 2023. Costo complessivo dell’operazione: 201 milioni di euro di cui 135 ricavato dalla valorizzazione del patrimonio immobiliare, 30 da Regione Lombardia e 36 dal Ministero della Salute.

“Oggi si concretizza il sogno di rigenerare il più grande ospedale pubblico al centro della città – dice Marco Giachetti, presidente del Policlinico di Milano – un ospedale che è anche il primo Istituto pubblico di ricerca e cura a carattere scientifico ed è la culla da cui sono nati tutti i grandi Maestri della medicina. E’ un’opera che Milano, la Lombardia e i pazienti aspettano da tempo, così come la aspettano tutti i nostri medici, infermieri e operatori per poter svolgere al meglio le loro funzioni, già eccellenti e fiore all’occhiello della sanità nazionale”.