Home AnimaliAmici Aree cani, polemiche per il nuovo regolamento a Milano

Aree cani, polemiche per il nuovo regolamento a Milano

area cani

Il nuovo regolamento comunale per il benessere e la tutela degli animali, discusso ieri pomeriggio a Palazzo Marino alla commissione Politiche ambientali, animali e verde e approvato dalla Giunta comunale, ha creato polemiche per l’elenco presente nell’allegato 2 in cui si elencano le “razze canine che devono sempre avere la museruola all’interno delle aree cani e i cui proprietari devono essere in possesso del patentino: Dogo argentino, Pitbull, Rottweiler, American Staffordshire Terrier, Bull Terrier, Cane corso e Cane lupo cecoslovacco”.

Le critiche sono arrivate dall’opposizione, ma anche da alcuni consiglieri di maggioranza, come Carlo Monguzzi del Partito Democratico, secondo cui “l’obbligo di museruola nella aree cani per le razze indicati è uno degli elementi da eliminare dal regolamento quando approderà in Consiglio comunale”. Un’opinione che sembra trovare riscontro anche in altri consiglieri di maggioranza.