Home Cronaca Aggressione con pugni e morsi alla stazione Garibaldi

Aggressione con pugni e morsi alla stazione Garibaldi

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il fatto è avvenuto tre giorni fa nel mezzanino della stazione ferroviaria di Porta Garibaldi, ai danni di una donna peruviana di 49 anni. E’ di ieri invece l’arresto del responsabile, un senegalese di 22 anni, che stava scontando la pena per una precedente rapina con l’affidamento in prova ai servizi sociali.

La donna aggredita e derubata aveva raccontato che il 26 agosto verso le 20 l’uomo l’aveva assalita prima strattonandola, poi colpendola con una serie di pugni e infine prendendola a morsi, fino a riuscire a portarle via la borsa. Lei, seppure terrorizzata dall’improvvisa violenza subita, aveva cercato di difendersi mordendolo sulla mano e chiedendo aiuto. L’aggressore le aveva intimato di tacere e poi aveva cominciato a colpirla. Finita così a terra la vittima ha riportato un trauma cranico e lesioni al volto.