Home Arte Pinacoteca di Brera, Bradburne verso l’addio alla direzione

Pinacoteca di Brera, Bradburne verso l’addio alla direzione

James Bradburne lascia la Pinacoteca di Brera. L’indiscrezione è stata data oggi dal Corriere della Sera, secondo cui il direttore generale ha deciso di abbandonare l’incarico a partire dal prossimo 30 settembre, giorno del suo compleanno, a seguito dei problemi avuti con la Soprintendenza riguardo al restauro di Palazzo Citterio. Altro motivo che avrebbe portato alla decisione, comunicat aad alcuni amici, sarebbe l’incomunicabilità con il ministro dei beni culturali, Alberto Bonisoli, autore di una riforma che riduce le possibilità della direzione.

“Noi speriamo in qualche ripensamento – dice al Corsera Aldo Bassetti, presidente degli Amici di Brera – perché l’addio di Bradburne sarebbe una perdita per Milano. In questi anni ha portato efficienza e incremento di visitatori, modernizzando le sale e gli allestimenti. Con lui si era creata una sintonia positiva, percepita da tutta la città”.