Home Cronaca Stalking, 70enne fermato dai carabinieri a Lissone

Stalking, 70enne fermato dai carabinieri a Lissone

Un uomo di 70 anni è stato fermato dai carabinieri di Lissone perché accusato di stalking nei confronti della ex compagna. L’uomo aveva un divieto da parte del Tribunale di Avellino di avvicinarsi alla donna, 47 anni, di origini russe. Quest’ultima ha presentato diverse denunce in passato ed è riuscita così ad ottenere un divieto di avvicinamento da parte del giudice.

Il 70enne invece si è recato dalla Campania, dove vive, fino a Lissone, in provincia di Monza e Brianza, per citofonare alla donna in maniera molto insistente. I fatti risalgono allo scorso 1° giugno, nel sabato del passato fine settimana. La donna si è accorta che l’uomo era sotto casa sua e che la stava aspettando e ha così deciso di rivolgersi nuovamente alle forze dell’ordine. A quel punto i militari hanno deciso di fermare l’uomo.