Home Cronaca Nove contusi per una frenata brusca in metropolitana

Nove contusi per una frenata brusca in metropolitana

Questo pomeriggio poco dopo le 16, un convoglio della linea rossa della MM, in prossimità della stazione Cadorna ha frenato bruscamente dopo che è stato azionato il freno d’emergenza del convoglio.

Nove persone sono rimaste contuse ed immediatamente l’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza ha provveduto a mandare 7 ambulanze presso la stazione di Cadorna per soccorere i feriti, tra cui anche un bimbo di 8 anni. Otto di loro sono stati trasportati in ospedale in codice verde, mentre una persona è arrivata in ospdelde in codice giallo.

La linea è stata interrotta per quasi due ore tra le fermate di Cadorna e Pagano, con ATM che ha predisposto mezzi sostitutivi per i passaggeri del metrò che proveniva da Sesto San Giovanni.

Altro episodio analogo si era verificato anche la scorsa settimana, precisamente lunedì mattina all’altezza della stazione di Loreto, dove sempre un convoglio della line verde aveva provocato il ferimento di diverse persone coinvolgendo anche una persona di 57 anni che aveva riportato una frattura al bacino.