Home Cronaca Milano Zona 4 Milano, picchia la compagna e distrugge l’appartamento

Milano, picchia la compagna e distrugge l’appartamento

38
0

Terribili attimi di paura nella serata di ieri, in via Mompiani a Milano. Una donna,  dopo l’ennesima lite con il compagno, è stata picchiata dallo stesso, arrestato poi dalla polizia con l’accusa di maltrattamenti. Nel corso di un’accesa discussione l’uomo, un 30enne originario dell’Ecuador, ha dapprima cominciato a distruggere l’appartamento nel quale vive insieme alla compagna , una 23enne di origine brasiliana e poi, non contento, ha alzato le mani su di lei. La violenza è avvenuta davanti al figlio della coppia, un bimbo di soli 11 mesi.

La donna, per sfuggire alla furia dell’uomo, è scappata in strada, dove ha allertato le forze dell’ordine e ha atteso l’arrivo degli agenti della Polizia di Stato che, giunti sul posto, hanno bloccato l’uomo che aveva precedenti penali. Agli agenti la donna ha rivelato di essere stata minacciata e malmenata già diverse volte in precedenza.