Home Città Metropolitana Cronaca Operazione “Aquila Nera”: 17 indagati e un sequestro da 450 chili di...

Operazione “Aquila Nera”: 17 indagati e un sequestro da 450 chili di droga

rifiuti

Diciassette persone sono state iscritte nel registro degli indagati dopo il sequestro di un grosso quantitativo di droga, circa 450 chilogrammi, divisi tra i 440 di marijuana, i dieci di eroina e i duecento di sostanza da taglio.

E’ il bilancio dell’operazione denominata “Aquila Nera”, con cui il nucleo di polizia economico-finanzaria di Milano, con a capo il procuratore della Repubblica di Como, Nicola Piacente, e il sostituto procuratore Antonio Nalesso, hanno scoperto una banda criminale intenta a trasportare droga dall’Albania fino all’Italia e alla Svizzera, dove la droga veniva rivenduta. Tutti gli indagati sono di origine albanese.

La guardia di finanza ha eseguito nella giornata di oggi diverse perquisizioni nelle province di Como, Milano, Genova e Lucca, le zone attualmente interessate dal traffico. A tutti gli indagati è stato notificato l’atto di chiusura delle indagini.