Home Città Metropolitana Cronaca Omicidio-suicidio a Paina di Giussano: il nipote uccide madre e nonna e...

Omicidio-suicidio a Paina di Giussano: il nipote uccide madre e nonna e si toglie la vita

Tragedia a Paina di Giussano, in Brianza, dove ieri sera sono state trovate morte tre persone. Si tratta di Paola Parravicini, 88 anni, Marina Cesena, 52 e Alessandro Turati, 28, rispettivamente tra di loro mamma, figlia e nipote. Tutti e tre riportavano ferite da taglio alla gola. Le prime indagini dei carabinieri hanno evidenziato che dovrebbe trattarsi di un omicidio suicidio, ad opera del ventottenne, che avrebbe anche lasciato una lettera per spiegare il suo gesto.

Gli agenti sono stati allertati da una telefonata poco dopo le 23, fatta un conoscente che non riusciva a rintracciare l’anziana signora. Arrivati sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco hanno trovato la porta dell’appartamento in cui vivevano tutte e tre le vittime chiusa a chiave. Dopo aver sfondato la porta sono stati rinvenuti i tre cadaveri. Le due donne e il ragazzo sarebbero morti per dissanguamento, ma sulla vicenda sono ancora in corso ulteriori indagini.