Home Sport Milano L’Olimpia Milano aspetta l’Olympiakos

L’Olimpia Milano aspetta l’Olympiakos

L’Olimpia Milano torna protagonista in Eurolega dopo la doppia vittoria di settimana scorsa contro Valencia e Bamberg e la rocambolesca sconfitta in campionato contro Avellino.

Andrà archiviato, soprattutto a livello emotivo, lo stop maturato dopo due supplementari con un canestro funambolico di Ariel Filloy al termine del primo overtime.

Milano, col fattore campo a favore, avrà di fronte una formazione storica come l’Olympiakos Pireo, contro cui lo scorso anno strappò una delle poche affermazioni durante la fase a gironi (forte di una superba prova di Davide Pascolo).

Gli uomini di Pianigiani giocheranno con una speciale canotta nera in “onore” del black friday, le stesse saranno disponibili nello store domani con il canonico 30% di sconto.

Non ci saranno l’infortunato Goudelock e i convocati in azzurro Fontecchio e Abass.

“L’emergenza continua oltre gli infortuni e la con la necessità di eliminare le scorie di aver giocato tre gare in cinque giorni con l’aggiunta di quattro supplementari.

– dice Simone Pianigiani al sito della società –

Ma l’atteggiamento è quello giusto. Vogliamo giocare una partita di grande orgoglio e continuare a migliorare a dispetto dei problemi che ci pongono le corazzate che affrontiamo in EuroLeague”.