Mostra Jannis Kounellis alla Galleria Canepari

La Galleria omaggia l’artista scomparso un anno fa.

Dal 7 giugno al 15 settembre la Galleria Canepari dedica un’esposizione al grande esponente dell’Arte Povera Jannis Kounellis, scomparso lo scorso anno.

La mostra presenta un inventario di oggetti di uso comune, prelevati dal contesto quotidiano e trasposti in quello dell’arte: palle da biliardo, strumenti musicali, asce, pastelli, giornali e scarpe, isolati in scatole metalliche chiuse da un vetro trasparente, sono trasformati da Jannis Kounellis  in composizioni tridimensionali. In esse, la forma e il volume, i colori, le serigrafie sullo sfondo e i materiali aggiunti, dal carbone al piombo, concorrono a creare un insieme che evoca il respiro delle grandi e spettacolari installazioni dell’artista.

Editi in più esemplari, questi multipli d’arte, ma in realtà pezzi unici, sono in mostra attraverso opere di piccolo formato realizzate con lo stesso spirito di quelle monumentali.