fbpx
26.9 C
Londra
domenica, Agosto 14, 2022

I lavori per realizzare il centro Casva al Qt8

- Advertisement -spot_imgspot_img
- Advertisement -spot_imgspot_img

Lo spazio dell’ex mercato comunale tra via Isernia e piazza Santa Maria nascente, nel quartiere Qt8, zona ovest di Milano, sarà oggetto di una riqualificazione che porterà alla nascita del Casva – Centro alti studi per le Arti visive.

L’intervento, del costo di oltre 4 milioni di euro, sarà portato avanti da parte di MM e dovrebbe concludersi nell’autunno del 2022. Dal momento che lo stabile è sottoposto a vincolo da parte della Soprintendenza, il progetto di recupero conserverà la struttura originaria funzione del mercato tentando di recuperare i mosaici piastrellati e ulteriori elementi che caratterizzavano ciascun negozio e l’intero edificio.

fonte foto Comune di Milano

I lavori saranno poi il risultato della progettazione condivisa da Comune e Municipio 8, che ha voluto integrare l’offerta culturale del CASVA con le iniziative del quartiere, garantendo così anche la sua funzione di centro di aggregazione e socialità.

Al piano terra saranno quindi realizzati locali a disposizione delle associazioni per iniziative ed eventi, con un ingresso indipendente sul fronte strada che consentirà di accedere anche fuori dagli orari di apertura del Centro. Sempre al piano terra saranno allestiti uno spazio accoglienza con il bookshop, un’ampia caffetteria e uno spazio multifunzione (espositivo/sala conferenze/sala proiezioni).

Il piano seminterrato, di quasi mille metri quadrati, sarà invece dedicato al deposito e all’archivio del patrimonio documentale del CASVA, che raccoglie gli archivi di molti prestigiosi artisti, architetti e designer nei quali troveranno spazio disegni, schizzi, disegni tecnici esecutivi, prospettive e assonometrie, modelli, plastici, prototipi, lettere di lavoro, manifesti e fotografie.

- Advertisement -spot_imgspot_img
Latest news
- Advertisement -spot_img
Related news
- Advertisement -spot_img