Home Cinema YAYA E LENNIE THE WALKING LIBERTY- La ribellione “animata” di Alessandro Rak...

YAYA E LENNIE THE WALKING LIBERTY- La ribellione “animata” di Alessandro Rak che risveglia la speranza nel futuro.

yaya e lennie

Mad Entertainment e Rai Cinema, con la distribuzione Nexo Digital, presentano “YAYA E LENNIE THE WALKING LIBERTY”, titolo del terzo lungometraggio firmato Alessandro Rak  (“L’arte della felicità”; “La gatta Cenerentola”) disponibile alla proiezione nelle sale cinematografiche italiane dal 4 al 7 Novembre 2021.

Il regista e sceneggiatore partenopeo-nativo dei Quartieri Spagnoli- riesce a proporre attraverso un’animazione colorata e coinvolgente, un messaggio ambientalista sempre più attuale sensibilizzando il pubblico sull’urgenza di tutelare il nostro pianeta. Sullo sfondo di una realtà post apocalittica lo spettatore assisterà alle vicende dei due protagonisti intenti a rivendicare la propria libertà e a ribellarsi al controllo dell’Istituzione, la malvagia organizzazione che ha preso il controllo della Terra organizzando la popolazione su un modello protofascista che trasforma i giovani in mera forza lavoro.

Al doppiaggio l’iconica Lina Sastri nei panni della narratrice, Ciro Priello, Fabiola Balestriere, Francesco Pannofino, Massimiliano Gallo, Tommaso Ragno e Fabrizio Botta, riescono a mantenere un gusto recitativo nostrano e piacevole che accompagna questo racconto di fantapolitica con le tipiche inflessioni dialettali napoletane dei personaggi.

L’ottima realizzazione tecnica della modellazione 3D e la scelta della colonna sonora arricchiscono la narrazione e accompagnano la storia della profonda amicizia che lega la giovane ribelle Yaya e il gigante buono Lennie, lasciando la platea rapita fino alla fine. Alessandro Rak trova quindi il giusto compromesso tra narrazione animata e impegno sociale con un nuovo inno alla libertà attraverso il potere dell’immaginazione e allo sguardo dei più giovani, baluardi della speranza in un futuro prossimo migliore.