Home Prima Pagina Il Giro d’Italia arriva a Stradella

Il Giro d’Italia arriva a Stradella

Giro

L’arrivo della 18ma tappa del Giro d’Italia è previsto a Stradella, in provincia di Pavia, per il pomeriggio di oggi, intorno alle 17:30, dopo avere attraversato i 35 km che si snodano tra Zenevredo, Montù Beccaria, Montescano, Castana, Cigognola, Broni e Canneto Pavese.

Solo un paio di ore prima sarà la volta della Corsa rosa con le biciclette a pedalata assistita e la partecipazione di una squadra locale allenata dall’ex campione Gianni Bugno e che conta tra le sue fila anche Mattia Maestri, il paziente uno di Codogno.

La giornata/evento è stata accompagnata da una serie di iniziative che hanno animato Stradella in mattinata come la presentazione di un libro fotografico sull’Oltrepo pavese e l’esposizione di prodotti tipici locali. Per l’occasione non poteva mancare la bottiglia di vino che celebra la giornata.
“Noi siamo pronti, accogliamo con entusiasmo il Giro d’Italia – ha commentato con entusiasmo il sindaco Alessandro Cantù -. I colleghi sindaci dei Comuni in cui passerà la corsa rosa hanno avuto lo stesso entusiasmo e la medesima attenzione per far sì che ci sia un’ottima riuscita e li ringrazio uno ad uno. Il territorio oltrepadano ha dimostrato di saper fare squadra, ora proseguiamo in questa direzione”.

Previste inevitabili modifiche alla viabilità del Comune mentre per la giornata di oggi è stata disposta la chiusura delle scuole.
“La macchina organizzativa è stata molto efficiente e professionale – ha aggiunto il Sindaco -. Ringrazio tutti coloro che hanno lavorato: dagli organizzatori del Giro d’Italia al Comitato Eventi Sportivi Oltrepo, dalla giunta ai consiglieri, dai dipendenti comunali ai fornitori tecnici, fino ai giornalisti. Un grazie particolare alle forze dell’ordine e a coloro che si occupano della sicurezza”.