Home AnimaliAmici Schianto sulla A14: muoiono 3 volontari Enpa

Schianto sulla A14: muoiono 3 volontari Enpa

Enpa

Un incidente avvenuto nelle prime ore del mattino sull’autostrada Adriatica A14 tra Pesaro e Cattolica, si è portato via 3 volontari dell’Enpa – Ente Nazionale Protezione Animali – che trasportavano cuccioli destinati all’adozione dalla Puglia a Milano.

Sono così scomparsi Elisabetta Barbieri, nota volontaria della sezione milanese dell’associazione, il ragazzo che era con lei alla guida e un terzo volontario. Non ce l’ha fatta neppure uno dei cuccioli trasportati, un pastore tedesco. I restanti, tra cani e gatti, sono per fortuna in buone condizioni.

Poco dopo lo schianto, infatti, si sono messe in moto, quasi di pari passo, la macchina del soccorso e quella della solidarietà.  
I gatti, infatti, sono già ripartiti alla volta di Bologna mentre un camionista spagnolo si è offerto di portare i cuccioli di cane in direzione di Milano con un atto di pura generosità.

In una nota dell’Enpa su quanto accaduto si legge una riflessione del presidente nazionale Carla Rocchi:
“Tutto il mondo animalista è straziato da questa enorme tragedia. L`impegno di Elisabetta Barbieri e il suo staff è sempre stato sincero, costante, mettendo al primo posto il benessere degli animali”.

“In questi momenti di estremo dolore è importante vedere come la solidarietà e l’empatia riescano a cancellare ogni barriera – ha poi continuato -. Grazie a tutte le persone che in queste ore si stanno adoperando in questa difficile situazione”.

“In questi momenti di estremo dolore – ha quindi concluso – è importante vedere come la solidarietà e l`empatia riescano a cancellare ogni barriera.
Grazie a tutte le persone che in queste ore si stanno adoperando in questa difficile situazione”.