Home cibo Progetto Arca e la colazione solidale

Progetto Arca e la colazione solidale

Arca
Fonte foto Comune di Milano

La cucina mobile di Progetto Arca, impegnata dallo scorso novembre nella distribuzione di un pasto caldo ai più fragili, si arricchisce di un nuovo servizio: la colazione.

A partire da oggi e per tre giorni a settimana, il furgone con cucina di Progetto Arca si sposterà in diverse aree della città dalle 07:00 alle 09:00 per donare una colazione calda che potrà includere caffè, tè o latte caldi, una brioche, un frutto di stagione, un succo e una bottiglietta d’acqua o in alternativa un tramezzino con uovo sodo e barrette di frutta secca per affrontare il freddo della giornata.

Oltre al buono del dono, infatti, c’è anche l’attenzione alla salute delle persone, specie in un momento come questo.

“I nostri operatori e volontari registrano ogni giorno come le fragilità delle persone senza dimora aumentino gravemente in una realtà in cui l’allerta sanitaria ancora non si ferma – ha detto Alberto Sinigallia, presidente di Fondazione Progetto Arca presentando l’iniziativa – e il freddo è pungente.
Una colazione calda e variegata è un piccolo ma essenziale aiuto per affrontare la giornata”.

La distribuzione di pasti caldi e tutte le attività delle Unità di strada sono potenziati a Milano, come a Roma e Napoli, grazie al sostegno dei numerosi donatori che sostengono Progetto Arca.
Per contribuire è possibile donare da 2 a 10 euro con un messaggio o una telefonata al numero solidale 45584 fino al 7 febbraio. Per altre informazioni www.https://www.progettoarca.org/.