Home Benessere Quali effetti ha il covid sulla psiche delle persone?

Quali effetti ha il covid sulla psiche delle persone?

psiche

Alla luce dell’ultimo decreto governativo, in terzo in poche settimane, per arginare la diffusione dei contagi l’Associazione europea per il disturbo da attacchi di panico ha tratto lo spunto per un sondaggio sugli effetti di questa incertezza sulla psiche delle persone.

Il campione analizzato era composto da 629 soggetti.
Ne è emerso che per il 57% dei casi il sentimento principale è la paura di essere contagiati; il 18% si dice preoccupato per le conseguenze socio-economiche della pandemia mentre il 25% teme un ritorno delle stesse restrizioni del lockdown vissuto a marzo e aprile.
Per quanto riguarda le manifestazioni di queste percezioni della psiche, il 79% denuncia uno stato di agitazione. L’81% poi ammette che la situazione attuale può avere un impatto importante ma solo il 43% ritiene che un supporto psicologico possa essergli utile.

Eleonora Iacobelli, presidente dell’Associazione ha evidenziato: “[…] Il continuo stress e l’incertezza a cui siamo sottoposti non ci fa sentire sicuri, l’impatto emotivo e psicologico è devastante. Ma non tutte le persone riportano le stesse conseguenze in forza delle diverse personalità”.
Le reazioni a questa situazione, quindi, possono spaziare dal sentimento di sfida e superiorità al virus, alla tendenza paranoica a ritenere che si tratti del complotto ordito da chissà chi fino a coloro che applicano in maniera ossessiva il rispetto per le norme anti covid.
I consigli della psicologia, in questo frangente sono riconducibili a:
– rispetto delle norme sanitarie ma senza trasformarle in un’ossessione;
– cercare di non alimentare l’ansia, a esempio andando sempre alla ricerca di informazioni;
– cercare di mantenere uno sguardo obiettivo sui fatti, senza alimentare la paura che è un sentimento irrazionale;
– considerare che le norme che limitano le libertà individuali sono comunque transitorie e il contesto non è uguale a quello già vissuto;
Il suggerimento più importante è però l’importanza di chiedere aiuto se ci si accorge di non riuscire a dominare le proprie ansie come si faceva in situazioni normali.