Home Città Metropolitana I Carabinieri hanno arrestato un uomo a Melegnano con l’accusa di aver...

I Carabinieri hanno arrestato un uomo a Melegnano con l’accusa di aver segregato la compagna

lite

I Carabinieri della stazione di Melegnano hanno arrestato, eseguendo un’ordinanza emessa dalla Procura di Lodi, un uomo di 28 anni di origine marocchina che viveva da anni in Italia, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate ai danni della sua ex compagna, una donna italiana di 33 anni.

Le vessazioni consistevano in insulti e minacce di morte fino ad arrivare al divieto di uscire e di usare il cellulare, in particolare i social network.

Una situazione che si è protratta dall’aprile 2019 al settembre 2020 con livelli di violenza crescente fino a quando la donna ha trovato, finalmente, il coraggio di denunciare i soprusi.

L’uomo, che nel frattempo non aveva più una dimora fissa e dormiva da amici, è stato quindi rintracciato a Carpiano, nelle vicinanze di Melegnano, e ora si trova in carcere a Lodi.