Home Città Metropolitana Cronaca Due nuovi centri di smistamento per il Gruppo Poste Italiane

Due nuovi centri di smistamento per il Gruppo Poste Italiane

ufficio postale

Il Gruppo Poste Italiane ha appena annunciato la costruzione di due nuovi centri di smistamento.
Della notizia si è fatto portavoce lo stesso amministratore delegato Matteo Del Fante ai microfoni del neonato telegiornale del gruppo.
Entro la fine dell’anno dunque entrerà in funzione il primo hub nelle vicinanze di Roma.
Per il primo trimestre del 2021, invece, è prevista l’apertura di quello in provincia di Milano che, per dimensioni, supererà anche il centro di smistamento di Bologna.
Il progetto nasce in seguito al consolidamento del gruppo nel campo dell’e-commerce e intende offrire servizi più rapidi ed efficienti per fidelizzare ulteriormente la clientela e mantenere lo spazio conquistato sul mercato durante il periodo di lockdown.
Nella stessa intervista, oltre al progetto dei nuovi hub, Del Fante ha accennato a novità che riguarderanno anche gli Uffici postali e, nello specifico, la spedizione dei pacchi. La procedurà, infatti, diventerà più snella e veloce.