Home Prima Pagina Calcio: Milano si candida per ospitare la finale di Nations League nel...

Calcio: Milano si candida per ospitare la finale di Nations League nel 2021

calcio

Milano vuole ospitare le finali di Nations League 2021. Lo ha reso noto il Comune specificando che il prossimo 16 settembre presenterà la candidatura formale della città all’Uefa in linea con gli “Impegni dell’autorità della città ospitante” – Host City authority undertaking.

La Nations league dell’Uefa è il più importante torneo calcistico d’Europa per squadre nazionali affiliate dopo l’Europeo e si disputa ogni due anni. Quella del 2021, che si giocherebbe fra i mesi di settembre e ottobre, sarebbe la seconda edizione dopo quella del 2018 ospitata dal Portogallo e che ha visto trionfare la nazionale del paese ospitante.

La nascita del torneo è da attribuire a un’idea di Michel Platini.
I tradizionali incontri amichevoli, a suo dire, non garantivano un adeguato livello competitivo. Il torneo ha anche un inno proprio composto per l’occasione.

Per Milano si tratterebbe di un evento sportivo di rilievo, certo, con importanti risvolti economici come evidenzia anche la nota del Comune a margine di questa notizia: “Un evento dal forte impatto mediatico ed economico per la città che nel 2016 ha già ospitato con successo la finale di Champions league”.