Home Città Metropolitana Donna muore investita dal treno regionale R 2651

Donna muore investita dal treno regionale R 2651

passaggio a livello

E’ accaduto ieri mattina al passaggio a livello tra Maleo e Pizzighettone dove una donna di 34 anni, Elisa Conzadori, è stata travolta dal treno regionale R 2651 di Trenord, mentre era a bordo della sua Citroen C1.

Vettura e conducente sono stati trovati diversi metri dopo il punto d’impatto, proprio all’altezza delle sbarre del passaggio a livello. Le prime testimonianze di due persone che hanno assistito alla scena raccontano di aver visto una delle due sbarre, quella in direzione Maleo per chi proviene da Codogno, alzarsi. Da li passaggio della donna sui binari proprio mentre sopraggiungeva il treno, dunque l’impatto che ha accartocciato la vettura sbalzando fuori la donna probabilmente morta sul colpo. I sanitari del 118 giunti subito sul posto hanno solo potuto constatare il decesso.

Rfi, riguardo la possibilità di un guasto al sistema che regola il passaggio a livello pone il veto a riguardo, aspettando il responso della scatola nera proprio del passaggio a livello di Maleo.

Nel frattempo la Procura di Lodi ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti.

Nel 2017, ci fu un episodio analogo nello stesso passaggio a livello dove perse la vita un’altra persona, con la differenza che quella volta le sbarre del passaggio a livello erano chiuse durante il passaggio del treno, anche se da allora sono state diverse le segnalazioni dei cittadini a riguardo.