Home Prima Pagina Truffa nei servizi per cellulari, perquisita la sede milanese di Wind-Tre

Truffa nei servizi per cellulari, perquisita la sede milanese di Wind-Tre

smartphone

C’è anche la sede legale di Wind-Tre a Rho, in provincia di Milano, tra i destinatari di sequestri e perquisizioni ordinate ed eseguite questa mattina da parte della Gaurdia di Finanza su una serie di attivazioni fraudolente di servizi a pagamento sui cellulari. Secondo le indagini, ai consumatori sono stati addebitati costi riguardanti servizi mai richiesti e per i quali mancava il consenso. Una decina le persone indagate, una lettera al Garante per le telecomunicazioni è stata inviata anche riguardo alla posizione di Vodafone e Tim.

Tra gli indagati risultano tre dirigenti di Windtre, ma anche una serie di aggegatori/hub tecnologici e content service provider che insieme ad altre otto persone dovranno rispondere di truffa agli utenti.

Il business, secondo le indagini, avrebbe portato a un giro da milioni di euro “mediante le attivazioni dei servizi a pagamento sulle connessioni mobili” degli utenti.