Home Politica Taxi in protesta, auto in corteo da Linate al Pirellone

Taxi in protesta, auto in corteo da Linate al Pirellone

buono

E’ stato organizzato in maniera spontanea questo pomeriggio il corteo dei taxi partito dall’aeroporto di Milano Linate e arrivato fino al Pirellone, sede della Regione Lombardia. I tassisti hanno percorso le vie della città, protestando con l’utilizzo dei clacson e unendosi nel tardo pomeriggio agli ambulanti già in protesta sotto la sede dell’ente locale.

Nella giornata di ieri doveva esserci un incontro tra le parti, ma all’ultimo l’assessore regionale alla mobilità, Claudia Maria Terzi, ha fatto sapere che la riunione sarebbe stata rinviata.

“È da mesi che cerchiamo un’interlocuzione con la Regione Lombardia senza successo – spiega Pietro Gagliardi dell’Unione Artigiani attraverso il sito del Corriere della Sera –: abbiamo garantito il servizio e siamo stati in prima linea durante l’emergenza sanitaria nel massimo momento di pericolosità e non veniamo neppure ricevuti? I tassisti stanno perdendo la pazienza e hanno ragione”