Home Città Metropolitana Cronaca Esplosione in casa nel comasco, muore un 21enne

Esplosione in casa nel comasco, muore un 21enne

lavoro

Tragedia a Fino Mornasco, in provincia di Como, dove un giovane di 21 anni ha perso la vita a causa di un’esplosione avvenuta all’interno di una villetta nella quale viveva. Il fatto è avvenuto ad Andrate, che fa parte del territorio di Fino. Nella casa, oltre al ventunenne, vivono attualmente i due genitori. Secondo quanto appurato dopo i primi interventi sul posto da parte delle forze dell’ordine, al momento dell’esplosione erano presenti in casa la vittima e il padre, mentre la madre era assente perché impegnata al lavoro. Il genitore (praticamente illeso nonostante il coinvolgimento nell’incidente) avrebbe provato a salvare il ragazzo, disabile, ma non ci sarebbe riuscito.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno lavorando assieme ai vigili del fuoco per ricostruire la dinamica dell’accaduto. Nel frattempo l’alloggio è stato posto sotto sequestro.