Home Economia #Lissonenonsiferma, Comune e Associazioni a sostegno del commercio locale

#Lissonenonsiferma, Comune e Associazioni a sostegno del commercio locale

«#Lissonenonsiferma» è il motto pronunciato all’unisono da rappresentanti delle istituzioni, Associazioni di categoria ed esercenti per sostenere il commercio locale in un momento di preoccupazione e difficoltà.

Un messaggio positivo che nella giornata di martedì la sindaca Concettina Monguzzi, il vicesindaco Marino Nava e l’assessore al Commercio Alessandro Merlino hanno condiviso con Alessandro Fede Pellone, segretario della delegazione territoriale di ConfCommercio, Lorenzo Terlera, presidente di Lissone Commercia, e con una delegazione di commercianti lissonesi, riunitisi in Piazza Giovanni XXIII.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di lanciare un messaggio di positività per non far sentire soli gli esercenti locali in un momento di inevitabile difficoltà commerciale e per sensibilizzare la cittadinanza ad «utilizzare» le attività del territorio.

Nonostante l’emergenza CoronaVirus e le misure per la prevenzione dal contagio messe in atto dalla presidente del Consiglio dei Ministri, anche «#Lissonenonsiferma»: lo hanno ribadito gli stessi commercianti in un video che diffuso sui canali social per mostrare una città che non si ferma e vuole continuare ad essere laboriosa come è nelle proprie corde.

In un momento particolare come l’attuale, si è voluta ribadire l’importanza di effettuare acquisti sotto-casa, dove è possibile effettuare tutte le operazioni in una situazione di pulizia e di accessi contingentati, a garanzia del cliente.

Gli associati del territorio, al termine del video (vedi qui sotto), hanno esposto un cartello con l’hashtag #anchelamiaattivitànonsiferma che vuole al tempo stesso essere un messaggio per i cittadini verso un lento ritorno alla normalità, pur nel rispetto delle disposizioni previste dal Decreto governativo.

“L’Amministrazione Comunale di Lissone ringrazia tutti i commercianti della città di Lissone per il loro impegno e per la loro disponibilità in questo momento così particolare – afferma Concettina Monguzzi, sindaco di Lissone – il loro è un servizio fondamentale per i cittadini e rappresenta la garanzia per mantenere saldo il tessuto sociale della nostra città”.

“Questo messaggio, condiviso fra istituzioni e associazioni di categoria, vuole essere un segnale di positività per valorizzare chi offre quotidianamente un servizio sul nostro territorio comunale – sottolinea Alessandro Merlino, assessore al Commercio – i nostri esercenti offrono, a chilometro zero, un punto di riferimento in cui è possibile trovare risposta ad ogni necessità”.