Home Prima Pagina Coronavirus, isolato all’ospedale Sacco il ceppo italiano

Coronavirus, isolato all’ospedale Sacco il ceppo italiano

variante

E’ arrivata dall’ospedale Sacco di Milano una buona notizia in questi giorni di epidemia di coronavirus. Massimo Galli, ordinario di Malattie infettive all’Università degli Studi di Milano e primario del reparto di Malattie infettive III, ha dato notizia dell’isolamento, da parte dei ricercatori della struttura ospedaliera, del ceppo italiano del coronavirus.

“Abbiamo isolato il virus in quattro pazienti di Codogno – ha detto Galli -. Siamo riusciti a isolare virus autoctoni, molto simili tra loro ma con le differenze legate allo sviluppo in ogni singolo paziente”, dice Galli, secondo cui il lavoro dei ricercatori consentirà di “seguire le sequenze molecolari e tracciare ogni singolo virus per capire cos’è successo, come ha fatto a circolare e in quanto tempo. E’ un traguardo importante in quanto significa essere riusciti a estrarre il virus dal campione biologico dal quale è stato prelevato, dal muco o dal sangue”.