Home Lavoro Regione Lombardia apre un bando per 194 posti di lavoro

Regione Lombardia apre un bando per 194 posti di lavoro

Lombardia

La Regione Lombardia ha lanciato un bando per l’assunzione di 194 nuove persone in vista di altrettanti posti di lavoro a disposizione sul territorio di Milano e in altre sedi della Regione presenti sul territorio. Le offerte di lavoro sono suddivise in varie categorie e tutti i lavoratori avranno a disposizione un contratto indeterminato a tempo pieno.

Sono disponibili 35 posti riservati ai lavoratori di categoria D, per il ruolo specialista area amministrativa; 31 per il ruolo di specialista area tecnica (Categoria D); 58 per il ruolo di assistente area tecnica (categoria C); e 70 per assistenti in area amministrativa (Area C).

Il bando prevede che i candidati passino una prova scritta, sotto forma di quesiti a risposta sintetica e/o predeterminata e/o svolgimento di un elaborato, più una prova orale. Per partecipare occorre iscriversi attraverso il portale online di Regione Lombardia dedicato ai bandi. Le candidature verranno aperte il 2 marzo alle ore 10 e saranno chiuse il 3 aprile 2020 alle ore 12.