Home Milano Zona 1 Cronaca Milano Zona 1 Sotto sequestro due cedri dopo la contestazione del Comitato “Salviamo il Parco...

Sotto sequestro due cedri dopo la contestazione del Comitato “Salviamo il Parco Bassini”

La Procura della Repubblica di Milano ha posto sotto sequestro due grossi cedri facenti parte dei 57 sradicati e trasferiti altrove per fare spazio al nuovo edificio del dipartimento di Chimica del Politecnico di Milano. Ieri mattina, infatti, il Comitato Salviamo il parco Bassini aveva inviato un esposto urgente contestando le modalità di trasferimento.

“Stamattina – racconta il Comitato in una nota – gli operai nel cantiere avevano iniziato le operazioni di espianto dei due maestosi alberi. Alcuni membri del comitato sono entrati nel cantiere, hanno fermato i lavori e hanno chiesto di poter vedere la relazione agronomica con le indicazioni per il corretto trapianto dei due alberi. Ottenuta la sospensione dei lavori per la giornata di oggi, i membri del comitato si sono recati al rettorato, dove hanno domandato a Resta di poter vedere la documentazione sulle procedure di trapianto che gli operai stanno eseguendo e di sospendere i lavori finché le stesse non siano state valutate. Il rettore ha risposto che prenderà in considerazione la richiesta se questa verrà protocollata in maniera istituzionale. Il comitato sta procedendo a farla protocollare. L’esposto presentato dal comitato, molto circostanziato, entrava anche nel merito delle procedure usate per il trapianto degli alberi”.