Home Prima Pagina Ibrahimovic è tornato: “Milan, non vengo a fare la mascotte”

Ibrahimovic è tornato: “Milan, non vengo a fare la mascotte”

Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic si è presentato oggi a stampa e tifosi del Milan in qualità di nuovo giocatore a disposizione dei rossoneri. Lo svedese, a 38 anni, si rimette in gioco con una seconda esperienza con la maglia del Diavolo, la terza a Milano considerando anche il passaggio all’Inter. “Ho ancora passione per quello che faccio – ha dichiarato l’attaccante in conferenza stampa – E’ ovvio che a 38 anni non si può essere come a 28 ma so ancora cosa devo fare in campo. Negli ultimi mesi ho continuato ad allenarmi, non ho toccato il pallone ma quello non è un problema per me. Ora non conta quello che ho fatto in passato. Non sono venuto a fare la mascotte”.

Ha scelto la maglia numero 21, come suggerito dai suoi figli. Lunedì prossimo, 6 gennaio, potrebbe già essere pronto per la partita contro la Sampdoria, anche se il minutaggio è tutto da vedere. “Il derby? Quello di Milano è il migliore del mondo, l’ho sempre detto. Ma preferisco pensare una partita alla volta”, ha detto ancora Ibra.