Home Prima Pagina Powervolley a tutto Nimir: ne fa 41, Piacenza battuta

Powervolley a tutto Nimir: ne fa 41, Piacenza battuta

Una grandissima prova di Nimir Abdel Aziz lancia l’Allianz Powervolley Milano nella sfida contro Piacenza. Finisce 3-1 (25-20, 21-25, 25-21, 25-22) e l’opposto olandese segna 41 punti. La squadra di Piazza, reduce da una sconfitta contro Perugia dopo la quale il tecnico non aveva risparmiato critiche ai suoi, vola così a quota 19 e rafforza il quinto posto in classifica, a sole due lunghezze da Trento.

Strepitosa la prova dell’opposto di Milano, che chiude a 36 attacchi, 2 ace e 3 muri, a un solo punto dal record di Superlega nella singola partita (Sabbi in Verona-Molfetta del 2013 con 42, ma in 5 set).

“Sono contento dei miei 41 punti, ma ciò che importava di più era la vittoria di squadra. Sapevamo che non era facile battere questa Piacenza – prosegue Nimir –   e ci abbiamo messo tutta la nostra forza. Non pensiamo alla classifica ora, sappiamo che non è un campionato facile ed il giocare ogni tre giorni è per tutti stancante. Ora testa alla prossima sfida, poi vedremo cosa potremo fare. Noi mettiamo sempre il massimo per vincere”.