Home Città Metropolitana Cronaca Ombre Nere, nuovo arresto a Monza

Ombre Nere, nuovo arresto a Monza

La Polizia ha arrestato un uomo di 57 anni, di Monza, all’interno dell’inchiesta Ombre Nere portata avanti dall’Antiterrorismo e che nei giorni scorsi ha portato a 19 perquisizioni vesro altrettanti indagati in tutta Italia. Erano pronti, secondo le indagini, a fondare un nuovo partito nazista. Durante la perquisizione in casa del 57enne, Maurizio Aschieri, sono stati trovati un fucile, una carabina e due pistole.

Secondo quanto emerso nei giorni scorsi, l’inchiesta ha rischiato di saltare a causa di una talpa all’interno delle forze dell’ordine. Antonella Pavin, tra le indagate e ritenuta una delle menti del gruppo, ha dichiarato che un amico all’interno della Polizia di Torino la avvisò di oscurare le foto del profilo Facebook. La talpa è stata identificata ed è oggi indagata per rivelazione di notizie riservate e accesso abusivo a un sistema informativo.