Home Politica Galleria Vittorio Emanuele, un progetto per il restauro del tetto

Galleria Vittorio Emanuele, un progetto per il restauro del tetto

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La Galleria Vittorio Emanuele II andrà incontro alla restaurazione del tetto. Un lavoro che l’amministrazione comunale di Milano, per voce dell’assessore ai lavori pubblici Marco Granelli, definisce “necessario” per la messa in sicurezza del monumento milanese i cui lavori per la realizzazione risalgono al 1867, un secolo e mezzo fa. Il costo dell’operazione per una prima indagine diagnostica sarà di circa 400mila euro, l’obiettivo è avere un piano per la sostituzione dei verti storici e delle parti in ferro.

Il tetto ha infatti subito le classiche ingiurie degli anni, a causa soprattutto dei fenomeni atmosferici. Sarà una squadra di tecnici a stabilire quali sono i punti in cui bisognerà intervenire con una manutenzione ad hoc. Entro marzo del prossimo anno, secondo quanto deciso dal Comune, partirà un check-up di circa 150 giorni per un’analisi che possa quantificare anche il costo dei lavori veri e propri da effettuare a cavallo tra il 2021 e il 2022.