Home Prima Pagina Nuovo campus Bocconi, Mattarella all’inaugurazione: “La formazione antidoto a odio e pregiudizio”

Nuovo campus Bocconi, Mattarella all’inaugurazione: “La formazione antidoto a odio e pregiudizio”

C’era anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università Bocconi a Milano. L’evento è stato occasione per presentare l’ampliamento del campus dell’Università Bocconi, su una superficie di 35.000mq dell’ex Centrale del Latte di Milano. Il progetto è dello Studio SANAA di Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa e comprende i 17.000mq di verde aperto al pubblico.

Il Capo dello Stato ha parlato in particolar modo di formazione. “Deve suscitare spirito critico e senso di responsabilità che sono i veri antidoti a odio e pregiudizio”, ha dichiarato Mattarella, prima di ringraziare la senatrice a vita Liliana Segre per gli sforzi fatti di recente nella lotta a odio e pregiudizio.

“La Bocconi non è nostra – ha detto invece l’ex premier e oggi Presidente di Bocconi, Mario Monti -. Appartiene a Milano, alla Lombardia, all’Italia, all’Europa. A tutti questi livelli ha dato e dà il suo contributo. Ma da oggi intende darlo con ancora maggiore entusiasmo e guardando sempre più lontano, nel tempo e nello spazio. Il complesso che oggi si inaugura risponde, con armonia estetica, ai più avanzati requisiti di efficienza e sostenibilità ambientale”.