Home Milano Zona 6 Cronaca Milano Zona 6 Pestaggio a San Vittore, undici agenti a giudizio

Pestaggio a San Vittore, undici agenti a giudizio

Undici persone tra ispettori e agenti di polizia penitenziaria facenti parte del carcere di San Vittore, sono stati rinviati a giudizio dal giudice per l’udienza preliminare, Alessandra Cecchelli. Il caso riguarda i presunti pestaggi avvenuti tra 2016 e 2017 ai danni di Ismail Ltaief, cinquantenne tunisino, in carcere per tentato omicidio. Prima udienza il prossimo 12 febbraio, le accuse sono a vario titolo, intralcio alla giustizia, lesioni, falso e sequestro di persona.

Ltaief, secondo le indagini, sarebbe stato punito per le dichiarazioni fatte a danno di altri agenti, nel 2011, mentre era in carcere a Velletri (in provincia di Roma). Aveva infatti denunciati altri agenti per una serie di furti in mensa e percosse, fatti su cui avrebbe dovuto testimoniare in Tribunale nel processo. Dopo l’avvio del procedimento le undici guardie carcerarie sono state trasferite in altre strutture.