Home Meteo Nubifragio notturno a Milano, allagamenti e infiltrazioni in tutta la città

Nubifragio notturno a Milano, allagamenti e infiltrazioni in tutta la città

Il nubifragio che si è abbattuto nella notte su Milano sta lasciando in queste ore la città non senza conseguenze. Seveso e Lambro sono a un passo dall’esondazione e le strade in tutta Milano sono già sommerse sotto l’acqua in tantissimi punti. Polizia locale e Vigili del fuoco stanno intervenendo in tantissime zone per sottopassi e scantinati allagati, auto bloccate, mentre il traffico è ovviamente congestionato.

Il Comune di Milano ha annunciato che tra le conseguenze pesanti del maltempo c’è la chiusura di cinque scuole dell’infanzia che questa mattina non hanno aperto: Adriano (4 sezioni) e Fortis (5 sezioni) nel Municipio 2, Cesari (7 sezioni) nel Municipio 9, Meleri (5 sezioni) nel Municipio 4 e Parenzo (5 sezioni) nel Municipio 6. Chiuse due sezioni su cinque anche nella scuola dell’infanzia Anemoni nel Municipio 6.

“Stiamo indagando le cause delle singole situazioni, tenendo conto che in caso di piogge intense come quelle di questa notte, con volumi d’acqua importanti in tempi ristretti, può succedere che le gronde e i pluviali non riescano a far defluire correttamente tutta l’acqua – dice l’assessore all’Educazione con delega all’Edilizia scolastica Laura Galimberti –. Interverremo il prima possibile, sia attraverso le imprese sia con i nostri tecnici, per ripristinare anche le condizioni interne, così da permettere ai bambini di rientrare al più presto”.