Home Musica L’omaggio della Verdi a David Bowie fa il tutto esaurito

L’omaggio della Verdi a David Bowie fa il tutto esaurito

L’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi e Giovanni Falzone Border Trio hanno presentato ieri sera, nella cornice dell’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo (completamente esaurito) la prima di Blackstar suite, l’omaggio a David Bowie, straordinario interprete del rock internazionale mancato nel gennaio del 2016 dopo aver rivoluzionato, con le sue sperimentazioni nell’arco di quarant’anni, il panorama della musica.

A lui ha reso omaggio il complesso sul palco il cui lavoro prende il nome dall’ultimo album di David Bowie, per l’ultimo evento dell’agenda di laVerdi POPs. Il programma prevedeva una Simphony n.4 Heroes come antipasto all’esecuzione, la prima assoluta, dello spettacolo, quindi un tributo a Bowie in chiusura di serata con tanti pezzi nel panorama dello straordinario artista. La Sinfonia 4 di Philip Glass, composta nel 1996, è ispirata proprio all’album Heroes, primo della trilogia di Berlino.