Home Mobilità Micromobilità elettrica, via libera per il bando

Micromobilità elettrica, via libera per il bando

monopattino

Il decreto sulla “micromobilità elettrica” del ministero delle Infrastrutture ha avuto l’effetto di sbloccare il bando sui monopattini elettrici nella città di Milano. Di ieri la pubblicazione del documento riguardante però il solo ambito urbano e con una serie di limitazioni (obbligatorio l’utilizzo delle luci dopo il tramonto), oltre alla prescrizione di dover installare i cartelli nelle aree in cui viene sperimentata.

Ora dall’amministrazione comunale dovrebbe partire, appunto, il bando per affidare a un privato il servizio, con l’obiettivo di avere una mobilità ancora più sostenibile e meno inquinante. Una volta pubblicato si capirà quali e se ci sono degli investitori pronti a prendere in mano il mercato, che almeno a Milano si preannuncia in espansione. Il bando dovrebbe riguardare i monopattini veri e propri ma anche i cosiddetti hoverboard e segway.