Home Prima Pagina Belotti-Berenguer, il Milan perde a Torino ed esce dalla zona Champions

Belotti-Berenguer, il Milan perde a Torino ed esce dalla zona Champions

Gattuso

Brutta sconfitta per il Milan di Gennaro Gattuso, che cede all’Olimpico Grande Torino contro la formazione granata per 2-0 (reti di Belotti su rigore e Berenguer) e perde la quarta posizione alla Roma oltre a subire l’aggancio dei padroni di casa. Ora le due sfidanti di ieri sera e l’Atalanta sono tutte appaiate a quota 56, ma i bergamaschi devono ancora giocare stasera contro l’Udinese.

La vittorie degli uomini di Mazzarri nasce da due reti nella ripresa, la prima su un calcio di rigore per un contestato contatto in area tra Izzo e Kessié (penalty trasformato dal numero 9 del Torino) e il secondo con una gran botta da fuori area di Berenguer solo sfiorata da Donnarumma prima di finire in rete.

La caduta in Piemonte costa momentaneamente l’uscita dalla zona Champions a quattro giornate dalla fine del campionato. Per il Milan il periodo non è dei più semplici: in settimana era arrivata anche l’esclusione dalla Coppa Italia con la sconfitta nella semifinale di ritorno al Meazza contro la Lazio.